X Remoto

Mettiamo caso che avete più pc e lo spazio per un solo monitor che fare? bhe la cosa migliore che si può fare con linux è usare X da remoto. Seguitemi passo dopo passo in questo esempio pratico.

  • PASSO 1
    sul pc in cui gira X bisogna editare /etc/X11/xdm/xdm-config alla riga
    !DisplayManager.requestPort: 0
    rimuovendo il !
  • PASSO 2
    editare o xdm o gdm affinche sia abilitata la funzione XDMCP
  • PASSO 3
    controllare nel firewall che le porte
    177 UDP
    6000 TCP

    siano aperte
  • PASSO 4
    per connettersi al server remoto si usa la sintassi
    X -query ip_or_name_machine
    oppure
    X -broadcast

Attenzione se volete non è necessario usare xdm,gdm ma accedere direttamente ad X purchè lo lanciate manualmente e nn con startx in quanto attiverebbe -nolisten. Esempio: provate

X :1 -br
fluxbox -display :1

Se state usando Cygwin al posto di X usate il comando XWin. Esempio :
XWin -query 129.168.x.x:1 -fullscreen

NB: questo tutorial non funziona ancora perfettamente!!

Comments are closed.